La norma UNI EN 14351-2 per la marcatura CE delle porte interne pedonali è stata pubblicata da UNI il 29 novembre 2018. Si attende ora la citazione in Gazzetta Ufficiale Europea per poterne conoscere il relativo periodo di coesistenza e poterla applicare correttamente ai fini della marcatura CE.

Riassumendo, la norma stabilisce le caratteristiche prestazionali, ad esclusione delle caratteristiche di resistenza al fuoco e controllo dei fumi che ricadono sotto la EN 16034, per le porte interne pedonali, manuali o motorizzate, destinate a

  • vie di esodo

  • impieghi specifici con specifici requisiti

  • comunicazione, esclusivamente.

Non ricadono invece nel campo di applicazione:

  • cancelli e porte industriali, commerciali e da garage, coperti dalla Norma EN 13241

  • porte esterne pedonali, coperte da EN UNI 14351-1

  • ante di porte e telai di porte immessi sul mercato come singole unità

  • porte pedonali motorizzate coperte da EN 16361.

  • Com’è definita la porta interna pedonale?

Come “un prodotto da costruzione progettato e impiegato per chiudere un’apertura permanente in elementi interni di separazione, il cui uso previsto principale è l’accesso di pedoni (per esempio, le porte d’ingresso in appartamenti o uffici che soddisfano tale requisito si considerano porte interne pedonali)”.

Il progetto di norma identifica poi tre sistemi di attestazione e verifica della costanza della prestazione, con compiti differenziati per fabbricante ed ente terzo notificato, ove previsto. I sistemi sono 1, 3 e 4 , in base agli usi previsti e alle relative caratteristiche essenziali e così come indicato nell’art.37 del regolamento UE n. 305/2011, le micro-imprese potranno trattare i prodotti che ricadono in sistema 3 secondo il sistema 4, applicando la procedura semplificata richiamata in tale articolo.

Una volta operativa dopo la citazione in Gazzetta Europea, la norma potrà essere utilizzata in abbinamento con la EN 16034 per la marcatura CE delle porte interne pedonali con caratteristiche di resistenza al fuoco e di controllo del fumo.

L’articolo Pubblicata dall’UNI la norma UNI EN 14351-2 sulle porte interne pedonali proviene da Unione Geometri.

Vai alla fonte.

Autore: Mauro Melis

Powered by WPeMatico

_________________________________

CFD FEA Service SRL è una società di servizi che offre consulenza e formazione in ambito ingegneria e IT. Se questo post/prodotto ti è piaciuto ti invitiamo a:

  • visionare il nostro blog
  • visionare i software disponibili - anche per la formazione
  • iscriverti alla nostra newsletter
  • entrare in contatto con noi attraverso la pagina contatti

Saremo lieti di seguire le tue richieste e fornire risposte alle tue domande.

Categorie: Normativa