Economia circolare significa anche prodotti e materiali di alta qualità. Per questo è necessario riciclare gli inerti di risulta in modo semplice, economico ed ecologico. Al come ci ha pensato MB Crusher, progettando attrezzature che aiutano le aziende in questo processo di trasformazione degli inerti, siano essi naturali o di risulta da scavi o demolizioni. 

A Ecomondo 2019, in programma a Rimini dal 5 all’8 novembre, MB Crusher espone alcuni dei modelli della sua vasta gamma di attrezzature: 5 sono le linee prodotto disponibili per ogni marca e modello di escavatore, terna, pala, minipala:

  • la gamma di benne frantumatrici con movimento a mascella, progettate e brevettate per ottenere materiale con pezzatura regolare, pronto quindi per essere subito riutilizzato. Semplicemente regolando l’apertura delle mascelle, si sceglie in modo rapido la dimensione del materiale in uscita. Inoltre, già dalla prima frantumazione, si ottiene materiale di qualità. https://www.mbcrusher.com/it/it/prodotti/benne-frantoio
  • La gamma di benne vaglianti, dotate di cesti con fori di diverse misure in base alle necessità, da usare sia nella fase pre che post frantumazione, in modo da pulire  e selezionare il materiale subito adatto al cantiere
  • La nuova linea di benne selezionatrici , con 4 tipi di alberi intercambiabili per selezionare, frantumare e rendere subito riutilizzabile materiali di scavo o di demolizione, asfalto, carbone, materiale organico, legno, cortecce, plastica leggera. Gli alberi si cambiano direttamente in cantiere e in tutta sicurezza. https://www.mbcrusher.com/it/it/prodotti/benna-selezionatrice
  • La linea di frese, progettate per evitare vibrazioni e torsioni al braccio dell’escavatori. Tra i modelli esposti in fiera, la MB-R500, la più piccola e la più accessoriata, per lavorare in qualsiasi cantiere, soprattutto dove si chiede massima precisione. https://www.mbcrusher.com/it/it/prodotti/fresa

La gamma di prodotti MB Crusher è costruita proprio sulle esigenze dei clienti e dei loro cantieri. 

C’è bisogno di materiale con diverse pezzature? Basta regolare le mascelle della benna frantoio oppure cambiare i pannelli della benna vagliante. In pochi minuti, direttamente in cantiere, dall’operatore stesso.

Il cantiere è situato in un centro cittadino? Nessun problema, basta equipaggiare le attrezzature MB con il nebulizzatore per l’abbattimento delle polveri. 

Il materiale da trattare è vario e di diverso tipo? Basta scegliere il giusto rotore della benna selezionatrice o cambiarlo direttamente in cantiere: nessuno scarto, nessun costo di discarica.

Chiunque usi i macchinari MB può dare valore ai rifiuti del suo cantiere, trasformando gli scarti in materiale di qualità, convertendo la materia prima in profitto.

Chi sceglie di lavorare con i prodotti MB Crusher sa che il lavoro si finisce in meno tempo, con meno spreco di soldi. E sa che il materiale da riutilizzare è già materiale di valore, fin da subito.

MB Crusher @Ecomondo Stand nr. C5-020

L’articolo MB CRUSHER a Ecomondo: con i suoi macchinari fa quadrare il cerchio dell’economia circolare proviene da Unione Geometri.

Vai alla fonte.

Autore: Mauro Melis

Powered by WPeMatico

_________________________________

CFD FEA Service SRL è una società di servizi che offre consulenza e formazione in ambito ingegneria e IT. Se questo post/prodotto ti è piaciuto ti invitiamo a:

  • visionare il nostro blog
  • visionare i software disponibili - anche per la formazione
  • iscriverti alla nostra newsletter
  • entrare in contatto con noi attraverso la pagina contatti

Saremo lieti di seguire le tue richieste e fornire risposte alle tue domande.

Categorie: Normativa