Definizione della macchina e avvio dell’esecuzione dello script

Il cloud computing è da sempre il modo in cui intendiamo i sistemi hardware complessi dedicati al mondo della simulazione in particolare. CFD FEA SERVICE ha quindi realizzato un innovativo sistema cloud HPC – High Performance Computing – dedicato al mondo CAE, Computer Aided Engineering.

Grazie al cloud HPC è possibile sfruttare la potenza di un cluster per l’esecuzione delle proprie analisi ingegneristiche: CFD, FEM e molto altro. Il sistema permette all’utente di selezionare la propria macchina in termini di CPU e RAM disponibile e di sfruttare tale macchina nella risoluzione del caso oggetto di studio.

I software attualmente disponibili, ma sempre in fase di aggiornamento ed ampliamento, sono i seguenti:

  • OpenFOAM – v5, v6
  • FDS – v6.7.1
  • CodeAster – v13.4

Per tutti questi software è possibile, durante l’esecuzione, avere feedback in real-time sul processo: file di log, immagini e grafici vengono infatti forniti all’utente a monitor dando un controllo totale.

Le macchine messe a disposizione nel cloud HPC:

  • CPU: da 1 a 96 cores
  • RAM: da 0.75 GB per core a 6 GB per core
  • Spazio Cloud: illimitato (max permanenza dei files 60gg)

SUPPORTO

Uno dei migliori fattori di convenienza è il supporto verso i clienti, disponibile negli orari lavorativi (9 – 17.30) dal Lunedì al Venerdì – escluse le festività. Forniamo supporto sulle problematiche in italiano, ed è possibile avere anche un indirizzamento sull’impostazione delle simulazioni da svolgere, così da garantire un risultato sicuro in tempi brevi.

PREZZI

L’accesso al cloud HPC è disponibile a partire da 0.08€ per CPU/hours. I costi sono pensati per garantire la massima flessibilità e, sopratutto, la scalabilità: non vi sono abbonamenti fissi o quote annuali, ma si paga solamente ciò che si va ad utilizzare.

Contatta il nostro ufficio commerciale per avere una lista completa e per attivare il tuo piano di prova gratuito.