Definizione della macchina e avvio dell’esecuzione dello script

Il cloud computing è da sempre il modo in cui intendiamo i sistemi hardware complessi dedicati al mondo della simulazione in particolare. CFD FEA SERVICE ha quindi realizzato un innovativo sistema cloud HPC – High Performance Computing – dedicato al mondo CAE, Computer Aided Engineering.

Grazie al cloud HPC è possibile sfruttare la potenza di un cluster per l’esecuzione delle proprie analisi ingegneristiche: CFD, FEM e molto altro. Il sistema permette all’utente di selezionare la propria macchina in termini di CPU e RAM disponibile e di sfruttare tale macchina nella risoluzione del caso oggetto di studio.

Accessibile al link cloud.cfdfeaservice.it, i software attualmente disponibili, ma sempre in fase di aggiornamento ed ampliamento, sono i seguenti:

SOFTWAREDescrizioneVersioni


Blender
Blender è un software libero e multipiattaforma di modellazione, rigging, animazione, montaggio video, composizione e rendering di immagini tridimensionali e bidimensionali. Dispone inoltre di funzionalità per mappature UV, simulazioni di fluidi, di rivestimenti, di particelle, altre simulazioni non lineari e creazione di applicazioni/giochi 3D. È disponibile per vari sistemi operativi: Microsoft Windows, macOS, GNU/Linux, FreeBSD, assieme a porting non ufficiali per BeOS, SkyOS, AmigaOS, MorphOS e Pocket PC. Blender è dotato di un robusto insieme di funzionalità paragonabili, per caratteristiche e complessità, ad altri noti programmi per la modellazione 3D come Softimage XSI, Cinema 4D, 3D Studio Max, LightWave 3D e Maya.
Tra le funzionalità di Blender vi è anche l’utilizzo di raytracing e di script (in Python).
v2.80


CalculiX
CalculiX è un software free e open source per l’analisi e la simulazione degli elementi finiti; una applicazione che utilizza un formato dati in ingresso simile al software ABAQUS. Ha un solutore implicito ed esplicito (CCX) scritto da Guido Dhondt ed un pre e post processor (CGX) scritto da Klaus Wittig. In origine il software era scritto per il sistema operativo Linux. Convergent Mechanical Solutions ha effettuato il porting sul sistema operativo Windows.v2.16


Code_Aster
Code_Aster è un software libero di simulazione numerica dei materiali e delle strutture meccaniche, sviluppato principalmente dal dipartimento «Analyses Mécaniques et Acoustiques» del servizio Recherche et Développement (R&D; originariamente DER) di EDF – Électricité de France.
v14.4, v13.6, v13.4


Code_Saturne
Code Saturne è un software libero di simulazione numerica per lo studio della meccanica dei fluidi. È un software di fluidodinamica computazionale (CFD, Computational Fluid Dynamics), sviluppato a partire dal 1997 dal servizio R&D (Recherche et Développement, originariamente DER) di EDF – Électricité de France. È stato reso disponibile sotto la licenza GNU GPL nel marzo 2007.[1]
Simulazione numerica di un campo di moto attorno ad un profilo alare
È basato su un approccio a volume finito in grado di ospitare griglie di calcolo (mesh) di tutti i tipi : strutturati, strutturati per blocchi, non strutturati, ibridi, lineari, non lineari, e qualsiasi tipo di elemento : tetraedro, esaedro, piramide, qualsiasi poliedro.
Code Saturne permette di modellizzare flussi incomprimibili o espandibili, con o senza turbolenze o trasferimento di calore.
Sono disponibili moduli dedicati per la fisica specifica come il trasferimento di calore per irraggiamento, la combustione : gas, carbone polverizzato, olio combustibile), la magneto-idrodinamica, i flussi comprimibili, i flussi polifasici (approccio Eulero/Lagrange con accoppiamento a due vie con la Teoria dei gruppi), oppure come estensioni per applicazioni specifiche (per esempio Mercure Saturne per la meteorologia).
v6.1


FDS
Fire Dynamics Simulator (FDS) è un software CFD che usa lo schema numerico LES (Large Eddy Simulation) per la risoluzione delle equazioni di Navier-Stokes, specificatamente studiate per i flussi a bassa velocità con enfasi nel trasporto di fumo e calore proveniente da un carico di incendio. Si tratta di un software opensource, sviluppato dal National Institute of Standards and Technology (NIST) in cooperazione con il centro di ricerca VTT in Finlandia. I risultati delle simulazioni sono visualizzabili usando Smokeview.v6.7.4, v6.7.1, v6.7.0, v6.3.0


OpenFOAM
OpenFOAM (Open Field Operation and Manipulation) è principalmente un toolbox C++ per customizzare ed estendere soluzioni software per la simulazione. È un finalizzatore (solver) basato sulla teoria della meccanica dei continui che include la Fluidodinamica computazionale (CFD, Computational Fluid Dynamics). Viene fornito con una estesa libreria di solvers, sempre ampliata, applicabile ad una generalità di problemi. OpenFOAM è uno dei primi maggiori pacchetti software scientifici scritti in C++. È prodotto dalla società britannica OpenCFD Ltd. e rilasciato sotto la licenza GPL.v7, v6, v5


ParaView
ParaView è una piattaforma scientifica per l’interazione e la visualizzazione dei risultati in ambito scientifico-ingegneristico. Ha un’architettura client-server per facilitare la visualizzazione da remoto di ogni dataset. Sviluppato a partire dalle librerie VTK, è un’applicazione pensata per il parallelismo e la distribuzione della memoria su cluster e multi-computer.v5.4
Lista software disponibili nella piattaforma

Per tutti questi software è possibile, durante l’esecuzione, avere feedback in real-time sul processo: file di log, immagini e grafici vengono infatti forniti all’utente a monitor dando un controllo totale della simulazione.

Le macchine messe a disposizione nel cloud HPC:

  • CPU: da 1 a 224 vCPU (2nd Gen AMD EPYC™ Processors 3.1GHz)
  • 500 GB Hard Disk in SSD
  • RAM: da 1.00 GB per core a 8.00 GB per CPU
  • Spazio Cloud: illimitato (max permanenza dei files 60gg)

API

CFD FEA SERVICE fornisce strumenti avanzati per gli sviluppatori, quali accesso API alla web application con la possibilità di integrare quindi il cloud computing all’interno di software per la simulazione creando vantaggi e sinergie. Inoltre è disponibile un repository dedicato su github (https://github.com/CFD-FEA-SERVICE/CloudHPC) contenente guide, script con licenza GPL v3 e altre informazioni per interagire con il mondo Cloud HPC.

SUPPORTO

Uno dei migliori fattori di convenienza è il supporto verso i clienti, disponibile negli orari lavorativi (9 – 17.30) dal Lunedì al Venerdì – escluse le festività. Forniamo supporto sulle problematiche in lingua italiana ed inglese, ed è possibile avere anche un indirizzamento sull’impostazione delle simulazioni da svolgere, così da garantire un risultato sicuro in tempi brevi.

PREZZI

L’accesso al cloud HPC è disponibile a partire da 0.08€ per vCPU/hours. I costi sono pensati per garantire la massima flessibilità e, sopratutto, la scalabilità: non vi sono abbonamenti fissi o quote annuali, ma si paga solamente ciò che si va ad utilizzare.

Tipologia di macchina€ / vCPU/h
vCPU – 1.00 GB RAM per vCPU0.08
vCPU – 4.00 GB RAM per vCPU0.10
vCPU – 8.00 GB RAM per vCPU0.12
Listino prezzi delle macchine disponibili nel Cloud HPC di CFD FEA SERVICE

Contatta il nostro ufficio commerciale per avere una lista completa e per attivare il tuo piano di prova gratuito.