Torna dal 16 al 22 settembre 2019 la Settimana Europea della Mobilità, l’iniziativa a livello europeo che promuove ogni anno la mobilità sostenibile. L’Ordine degli Ingegneri di Bologna patrocina l’evento insieme ad una rete di istituzioni, imprese locali e realtà sociali. L’edizione bolognese di quest’anno, dal titolo “La mobilità attiva: camminare e pedalare a Bologna”, è promossa da Comune di Bologna, Fondazione per l’Innovazione Urbana e Città metropolitana di Bologna.

Presentazioni, conversazioni e info-point animeranno i luoghi in trasformazione del nuovo Laboratorio Aperto, il Cortile Guido Fanti di Palazzo d’Accursio e l’Auditorium Enzo Biagi di Salaborsa; escursioni a piedi e in bicicletta porteranno alla scoperta di una città lenta e inedita.

Ogni giornata punterà i riflettori su uno specifico argomento, uniti dal filo conduttore del tema della campagna 2019: la sicurezza del camminare e dell’andare in bicicletta in città e i vantaggi per la salute, l’ambiente e il risparmio economico. Si passerà dall’economia legata alla mobilità attiva con attenzione al turismo ecosostenibile (lunedì 16) all’ambiente, la qualità dell’aria e la salute (martedì 17), dall’accessibilità delle città (mercoledì 18) alla sicurezza stradale (giovedì 17).
La giornata di venerdì 20 sarà tutta dedicata ad approfondire le trasformazioni in corso a Bologna, con la Conferenza sul PUMS, il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile e sul progetto della prima linea tranviaria, a cui contribuiranno anche due ospiti internazionali.

PROGRAMMA Venerdì 20 settembre

Il programma culminerà sabato 21 settembre con il tradizionale appuntamento del Mobility Village in Piazza Maggiore, in cui si potranno conoscere i nuovi progetti di mobilità sostenibile di istituzioni, aziende e associazioni, partecipare a un’asta di biciclette e usufruire di un servizio di riparazione e marchiatura bici, sperimentare il “percorso ebbrezza” sulle conseguenze di abuso di alcool e, per i più piccoli, prendere il patentino del ciclista prudente partecipando al percorso “Pedalo in sicurezza”, e molto altro ancora.
Dalle 17.00 in poi i protagonisti saranno i portici di Bologna, a cui saranno dedicate due conferenze di presentazione della candidatura Unesco e una passeggiata “lungo la storia”.

Non mancheranno altri itinerari guidati alla scoperta della città e della collina attraverso le voci di chi le abita, con le passeggiate di quartiere del 17, 20 e 21 settembre; nella giornata conclusiva di domenica 22 settembre si percorreranno i quartieri in bicicletta, si scoprirà Bologna e i suoi portici sotto il segno del “turismo lento” e si esploreranno i percorsi accessibili di Bologna.

PROGRAMMA GENERALE 

L’articolo Settimana Europea della Mobilità 2019: camminare e pedalare a Bologna sembra essere il primo su Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bologna.

Vai alla fonte.

Autore: Redazione

Powered by WPeMatico

_________________________________

CFD FEA Service SRL è una società di servizi che offre consulenza e formazione in ambito ingegneria e IT. Se questo post/prodotto ti è piaciuto ti invitiamo a:

  • visionare il nostro blog
  • visionare i software disponibili - anche per la formazione
  • iscriverti alla nostra newsletter
  • entrare in contatto con noi attraverso la pagina contatti

Saremo lieti di seguire le tue richieste e fornire risposte alle tue domande.

Categorie: Ordini