Mercoledì 16 ottobre 2019 presso la Scuola di Ingegneria e Architettura dell’Università di Bologna (Aula 2.9) dalle 13.30 si terrà il seminario “La Progettazione degli Impianti Elettrici nei Locali medici di gruppo 2: garantire la Sicurezza e la continuità del Servizio Elettrico per una corretta Gestione del Rischio Clinico“.

Gli impianti elettrici nelle strutture ospedaliere necessitano di un elevato livello di sicurezza, affidabilità, qualità, e continuità di servizio, in special modo per i locali medici di gruppo 2 (quali blocchi operatori, terapie intensive e neonatali in particolare), come definito dalla norma CEI 64-8 (e sua recente variante 2).

Per il conseguimento delle prestazioni ottimali, la progettazione di un impianto elettrico ospedaliero deve garantire una struttura flessibile capace di soddisfare i casi critici estremi; essa deve quindi prevedere che il personale medico e i tecnici esperti preposti possano gestire gli impianti e le loro possibili situazioni di emergenza nella massima efficienza e sicurezza, in modo da poter garantire una concreta riduzione di rischio di accadimento di incidenti relativi a shock elettrici e/o disalimentazione di servizi vitali per il paziente.

La partecipazione al Seminario è gratuita e prevede il riconoscimento di 3 CFP agli Iscritti all’Ordine degli Ingegneri

Per ragioni organizzative, è richiesta la registrazione online all’evento entro il 14 ottobre 2019.

ISCRIVITI

SCARICA LA LOCANDINA

L’articolo Seminario “La Progettazione degli Impianti Elettrici nei Locali medici di gruppo 2” sembra essere il primo su Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bologna.

Vai alla fonte.

Autore: Redazione

Powered by WPeMatico

_________________________________

CFD FEA Service SRL è una società di servizi che offre consulenza e formazione in ambito ingegneria e IT. Se questo post/prodotto ti è piaciuto ti invitiamo a:

  • visionare il nostro blog
  • visionare i software disponibili - anche per la formazione
  • iscriverti alla nostra newsletter
  • entrare in contatto con noi attraverso la pagina contatti

Saremo lieti di seguire le tue richieste e fornire risposte alle tue domande.

Categorie: Ordini